• Home
  • Ricette
  • Storie di mattarello n.9- Gli spaghetti al pomodoro

Storie di mattarello n.9- Gli spaghetti al pomodoro

:

Arriva la calda stagione, che con se porta i suoi fantastici ortaggi ed erbe profumate quali pomodoro e basilico. Citando i due elementi, il primo piatto che sale subito alla mente, non può essere che il simbolo dell’ Italia culinaria e non solo nel mondo, lo spaghetto al pomodoro! Vero e proprio stereotipo della popolazione italiana e marchio mondiale del food made in Italy, questa ricetta trova però origini ben lontane dalla nostra penisola. Il primo a far incontrare spaghetti e salsa rossa, fu Hermán Cortés quando occupò il Messico tra il 1519 e il 1521. La salsa di pomodoro entra nei libri di cucina Europei per la prima volta nel XVII secolo chiamata spesso “spagnola”, fatta con pomodori affettati e peperoncino. La prima ricetta “italiana” invece compare nello “Scalco della moderna” di Antonio Latini (1692), che parla di “salsa di pomadoro, alla spagnola”. Ad istituzionalizzare definitivamente gli spaghetti al pomodoro sarà infine il sommo maestro Pellegrino Artusi, padre fondatore della vera e propria cucina italiana moderna. La pasta al pomodoro dunque da tantissimi anni ormai trova uno spazio importante nella tradizione e nella cultura delle famiglie italiane. Nel 1957, basandosi proprio sull’ attenzione e la cura del popolo italiano nei confronti di questo piatto, l’ emittente televisivo britannico BBC, organizzò uno scherzo ai propri telespettatori, mandando in onda un filmato di circa 3 minuti (contenuto all’ interno di un documentario) intitolato “L’ albero degli spaghetti” in cui si ritraeva una famiglia svizzera durante la raccolta degli spaghetti dall’ omonimo albero. Il popolo inglese all’ epoca conosceva poco gli spaghetti e soprattutto la loro produzione, e sono varie le testimonianze di chi ha creduto senza esitare a questa bufala!
Chiaramente non ci si può aspettare che gli spaghetti crescano sugli alberi per portare a tavola un buon piatto, ma l’ attenzione nei confronti dell’ etichetta al supermercato deve essere mirata ad un prodotto italiano e preferibilmente biologico. Una volta scelta la vostra pasta preferita, ecco la ricetta per una salsa gustosa da abbinare ai vostri spaghetti:
(Per 4 pax)
400 gr spaghetti
400 gr passata pomodoro
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla
1 carota
2 coste di sedano
1 mazzo basilico
Olio, sale e pepe q.b.

Procedimento:
tritare sedano, carota, cipolla e aglio. Far soffriggere con olio d’ oliva ed una volta che il trito sarà “appassito” aggiungere la passata di pomodoro e successivamente il basilico. Lasciar cuocere a fiamma bassa per un ora circa. Aggiustare di sale e pepe e passare la salsa con un passa verdure o mixarla con un minipimmer. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e saltarli con la salsa pomodoro preparata precedentemente.

:

Consegna a domicilio / Spedizioni

Modulo Ordine "Consegna a domicilio / Spedizioni"

Vuoi farti consegnare la pasta fresca di Sfoglia Rina a casa?

Compila online il nostro modulo oppure chiama in negozio BO 0519911710 e CAS 0516135389.
All'evasione dell'ordine in negozio, ti chiameremo per dare conferma del costo e del giorno di consegna.

Consegne sul territorio di Bologna, Casalecchio di Reno, Zola Predosa, Sasso Marconi, San Lazzaro di Savena.

Minimo d’ordine 40€, consegne gratuite sopra 70 € di spesa, per le zone di Bologna e Casalecchio la consegna avrà un costo di 3€, Sasso Marconi, San Lazzaro e Zola predosa la consegna avrà un costo di 5 €.

Per spedizioni nel resto d'italia, potete inviare una mail a bologna@sfogliarina.it, indicando quantitativi e prodotti richiesti.
Vi risponderemo per conferma con il costo della merce e il preventivo per la spedizione.

Se non hai idee di qual è la quantità che fa al caso tuo, scrivici in quanti siete e faremo noi il calcolo.

    BolognaCasalecchio di RenoZola PredosaSasso MarconiSan Lazzaro

    Pasta Tradizionale

    €/kg

    Tortellini

    38

    Tortelloni ricotta e prezzemolo

    25

    Balanzoni

    26,5

    Tagliatelle

    17

    Gramigna verde

    13,5

    Gnocchi di patate

    14

    Lasagne

    20

    Seleziona le porzioni di lasagna
    da 2 persone

    da 4 persone

    da 6 persone

    Pasta Stagionale

    €/kg

    Tortellacci bufala

    29

    Tortelloni ricotta e spinaci

    26

    Cestine ripiene di zucchine e timo(Vegano)

    29

    Cappelletti di salsiccia e carciofi

    30

    Cappelli della suora ripieni di arrosto di maiale al latte

    30

    Lasagna con melanzane cotte in forno, pomodorini confit, olio al basilico, origano fresco e ricotta salata

    21

    Seleziona le porzioni di lasagna
    da 2 persone

    da 4 persone

    da 6 persone

    Lasagne asparagi e crema di parmigiano

    21

    Seleziona le porzioni di lasagna
    da 2 persone

    da 4 persone

    da 6 persone

    Condimenti

    €/kg

    Zabaione di parmigiano

    19,5

    Ragù Bologna

    19,5

    Ragù salsiccia

    17,5

    Crema di pecorino

    19

    Pomodoro e basilico

    16

    Brodo (in bottiglie da 1 litro)

    9

    Dolci

    €/kg

    Tenerina

    22

    Ciambella classica

    16

    Torta di mele

    20

    Torta di riso

    20

    Biscotti

    16-18

    Seleziona la tipologia di biscotti
    Ciambelline semplici

    16

    Girelle cioccolato

    16

    Raviole mostarda

    18

    Cestine albicocca

    18

    Cookies nocciole

    18